Articles tagged with: iPhone

Realtà aumentata, la chiave sono i bimbi?

Chicco lancia le sue costruzioni in realtà aumentata: sono i più piccoli il nuovo terreno di confronto per questa tecnologia?

Il 2016 potrebbe finalmente essere quello della definitiva consacrazione della realtà aumentata come strumento di comunicazione ed interazione, soprattutto tra i più piccoli.

Le grandi aziende stanno infatti iniziando a creare giochi sempre più complessi che abbinano alla concretezza del reale – costruzioni, personaggi, carte gioco... - la fantasia e le infinite possibilità del virtuale.

Tutto ciò è reso semplice dalla naturalezza con cui ormai i nostri bimbi utilizzano quotidianamente dispositivi con schermi touch come tablet e smartphone di cui ogni famiglia ormai dispone.

La realtà aumentata sfruttata attraverso questi terminali consente ai piccoli di dare libero sfogo alla propria immaginazione e permette un elevato grado di partecipazione e di condivisione, sia con gli amichetti che con i genitori.

Sembra proprio che ci siano tutte le premesse per far sì che nei prossimi mesi siano sempre più le aziende che si lanceranno nella sperimentazione di nuove modalità di gioco, seguendo l'esempio di Invizimals, Disney e delle costruzioni Chicco che vediamo nel video in fondo.

In mancanza di visori immersivi di più semplice utilizzo, come potrebbero essere i tanto attesi Hololens di Microsoft, la realtà aumentata sembra infatti la più adatta ai piccoli, mentre la realtà virtuale resta ancora appannaggio di bimbi un po' più grandicelli.